banner home turismo

Booking.com
Booking.com

Il 2017 è stato per la Grecia un anno molto positivo che ha visto 13 miliardi di euro di entrate e 30 milioni di visitatori. Destinazioni come Atene, Santorini, Rodi e Salonicco hanno registrato dei tassi di occupazione vicini al 100% nell'estate 2017.

Boom di turisti

Rispetto ai 26 milioni di visitatori del 2015 e ai 28 milioni nel 2016, il 20178 ha visto un vero boom e il turismo in Grecia cresce del 7% all'anno, che punta a 35 milioni di turisti entro il 2020.

La Grecia ha per questo deciso di prolungare la sua stagione turistica, che inizia ad aprile e finisce a novembre. Ha firmato per tale scopo degli accordi coi vari tour operator e le compagnie aeree di ogni tipo per aumentare la sua offerta, anche con pacchetti vacanze personalizzati e vari e inoltre sono nate anche nuove compagnie aeree.

Nuovi voli per la Grecia

Dalla Francia è stato inaugurato un nuovo collegamento Tolosa-Kalamata e Creta e Lione, Marsiglia e Strasburgo.

Inoltre nell'autunno 2018 sarò inaugurato il primo volo diretto da Pechino di Air China. Per quel che riguarda la Russia, si può viaggiare da San Pietroburgo a Kalamata senza cambiamento nei voli. Tre compagnie aeree americane effettuano voli senza scalo per la Grecia con ben 150 nuovi voli diretti.

Seconda risorsa del paese

Il turismo in Grecia è la seconda risorsa economica.

E' però pesantemente penalizzato dalla sfavorevole situazione economica e ha delle debolezze significative come troppa dipendenza rispetto ai tour operator nel nord Europa, un alto grado della stagionalità dato che il 75% dei soggiorni si effettua tra maggio e settembre, dipendenza da numero di paesi piccolo infatti il 90% degli arrivi è di turisti europei tra cui il 60-70% dalla Gran Bretagna e Germania.

Molte infrastrutture sono ancora inadeguate, con pochi campi da golf, pochi centri congressi, ecc ...). Per questo i vari governi vogliono attuare una strategia con un sostegno finanziario del turismo, con targeting di diversi clienti, oltre ai turisti classici, anche verso i nuovi turisti dell'Europa centrale e orientale, come i cinesi che sono peraltro sempre più numerosi e i turisti nazionali che vengono incoraggiati a fare le vacanze al proprio paese.


Scrivi un articolo o un comunicato stampa su Turismo.eu, è semplice e gratuito.

> Ulteriori informazioni (Regolamento)
> Registrati
> Login Autori

Video su questa località:

Booking.com