banner home turismo

Booking.com
Booking.com

Ne scrisse Goethe nel 1787:

“ Quanto vorrei che i miei amici fossero per un attimo accanto a me e potessero godere della vista che mi sta dinnanzi! Stasera avrei  potuto raggiungere Verona ma mi sarei lasciato sfuggire una meraviglia della natura, uno spettacolo incantevole, il Lago di Garda: non ho voluto perderlo ne sono stato magnificamente ricompensato di tale diversione ".

Il lago di Garda, già da allora, è considerata una meta di pace e di grandi bellezze. C’è un luogo, però, davvero unico che non potete perdervi: Punta San Vigilio.

Questa piccola insenatura tra Garda e Brenzone ospita oggi un relais di lusso, ma anche una locanda dove poter mangiare e magari godersi un aperitivo vista lago al tramonto.

Lasciata la macchina e scesi lungo la stradina di ciottoli, si apre davanti una vera oasi di pace (se escludiamo i fotografi che all’ora del tramonto la prendono d’assalto). D’altronde, la luce perfetta dell’alba o del tramonto e la bellezza del luogo richiamano obiettivi fotografici da ogni parte.

Un’oasi di pace circondata dal verde del Parco della baia delle Sirene, un luogo senza tempo che unisce storia, arte e natura.

Insomma, una tappa imperdibile se si capita da queste parti. Se, però, non vi abbiamo convinto, vi sveliamo che era anche una delle mete preferite da Churchill che amava sedersi per ore in silenzio a pensare. Di sicuro questa vista non poteva che fargli bene!

Se poi, dopo tutta questa bellezza, vi venisse fame potete sempre affidarvi ai piatti di un agriturismo sul lago di Garda.

Michele Pasculli
Autore: Michele Pasculli
Alcune informazioni sull'autore


Ho anche scritto:

Scrivi un articolo o un comunicato stampa su Turismo.eu, è semplice e gratuito.

> Ulteriori informazioni (Regolamento)
> Registrati
> Login Autori

Booking.com